Certificazioni del porfido

Campioni di porfido trentino sono stati testati dal dipartimento di georisorse e territorio del Politecnico di Torino

Le norme UNI 9724 e UNI 9725 stabiliscono i controlli delle caratteristiche più importanti sia per l'accettazione dei materiali lapidei che per il loro impiego in relazione alle proprietà ceh ne caratterizzano il comportamento in opera:

1.Esame petrografico
2.dimensione e forme
3.massa volumica apparente (o peso di volume)
4.resistenza a compressione
5.resistenza a flessione
6.coefficiente di dilatazione termica
7.modulo di elasticità
8.resistenza all'urto
9.microdurezza
10.coefficiente di imbibizione
11.resistenza al gelo
12.resistenza all'usura.

SCARICA IL DOCUMENTO DI CERTIFICAZIONE CON I RELATIVI VALORI DEL PORFIDO TRENTINO


certificazioni porfido iconadocumentazione pdf porfido




certificazioni porfido trentino